Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 187
Menu


 STUDENTI ISCRITTI 10.052   DOCENTI 639  ACCOMPAGNATORI 622 

GIAN CARLO CASELLI

GIAN CARLO CASELLI

  • Position: EX PROCURATORE CAPO DELLA REPUBBLICA DI TORINO
  • Location: TORINO

CATEGORIA : LEGALITA'
 Gian Carlo Caselli  è, a livello internazionale, fra i più conosciuti e apprezzati magistrati italiani. Da ragazzo ottiene la maturità classica presso il Liceo salesiano Valsalice; si laurea quindi in giurisprudenza presso l'Università di Torino in cui dal 1964 è assistente universitario per la cattedra di Storia del diritto italiano. Nel dicembre 1967 vince il concorso in magistratura e viene destinato al Tribunale di Torino, ove nei primi anni settanta è stato giudice istruttore penale. Dalla metà degli anni settanta sino alla metà degli anni ottanta tratta reati di terrorismo riguardanti le Brigate Rosse e Prima Linea. Nel 1984 fa parte della Commissione per l'analisi del testo di delega del nuovo Codice di procedura penale e nel 1991 è consulente della Commissione Stragi. Dal 1986 al 1990 è componente del Consiglio Superiore della Magistratura.
Nel 1991 viene nominato magistrato di Cassazione e Presidente della Prima Sezione della Corte di Assise di Torino. Dal 15 gennaio 1993 fino al 1999 è Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Palermo ottenendo importantissimi risultati nella lotta alla mafia come l'arresto di boss del calibro di Leoluca Bagarella, Gaspare Spatuzza, Giovanni Brusca. Viene nominato Procuratore Capo della Repubblica di Torino con voto unanime del Consiglio Superiore della Magistratura il 30 aprile 2008. Gian Carlo Caselli è rientrato più volte nel novero dei candidati alla Presidenza della Repubblica.

 LEZIONE 
Programma : 
1a ora : Video e Lezione
2a ora : Lezione e Domande degli Studenti
Durata : 1,5-2 ore
Sede : Todi (Teatro Comunale 1872)

Data
 : 4 Maggio 2018
Orario Pomeriggio : 17:00 - 18:30

 LA LEZIONE E' A NUMERO CHIUSO  
Prenotazioni : Segreteria del Festival   /   Diretto Info : 393 20 47 938   /   Mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.